La medicina in mezzo al nulla: il caso di Leonid Rogozov.

Cosa succede quando a un giovane medico in spedizione in Antartide viene un’appendicite? E cosa succede se lui è l’unico medico del gruppo di 6 persone e fuori dal rifugio ci sono -60 gradi e nessuna anima viva nel raggio di chilometri? Era il 26 Aprile 1961, base Novolazarevskaya in Antartide. Leonid Rogozov, il giovane … More La medicina in mezzo al nulla: il caso di Leonid Rogozov.

“Dottore, mi sa che sono morto…”. La sindrome di Cotard.

Immaginate di non provare più alcuna emozione. Gli oggetti della vostra stanza non vi trasmettono più nulla. I ricordi d’infanzia non rievocano più nessun ricordo. I vostri genitori e fratelli sono come estranei oppure hanno smesso di esistere. L’unica spiegazione possibile a questa assenza di emozioni è il credere di essere morto. Sembra impossibile ma … More “Dottore, mi sa che sono morto…”. La sindrome di Cotard.

Analfabetismo funzionale, atto primo: l’ordine delle operazioni vs il popolino

“L’orrore. L’orrore.” Ogni qual volta su fessbuk salta fuori la solita immaginetta clickbaiting-style, abbiamo la possibilità di fare la conta dei danni. Letteralmente. Oggi, al domandone (il cui link potete trovare in fondo all’articolo, così non spoilerate ^^) cui persino i più rinomati premi Nobel hanno avuto serie difficoltà a rispondere dalla sua banalità, i nostri geni … More Analfabetismo funzionale, atto primo: l’ordine delle operazioni vs il popolino

La vita e la medicina 100 anni fa, le differenze con oggi: Heidi e la sua storia.

“Ma Heidi è un libro?!?” Ho appena avuto un trauma. Non prendetemi in giro, ma ho appena scoperto che Heidi in realtà è un racconto per bambini scritto da Johanna Spyri alla fine del diciannovesimo secolo. Ma ho scoperto molto, molto di più, perché se è stato un trauma apprendere che non è nato come … More La vita e la medicina 100 anni fa, le differenze con oggi: Heidi e la sua storia.